New York per i pedoni anziani

La campagna di Transportation Alternatives – Safe Routes for Seniors – venne lanciata nel 2003 per incoraggiare i cittadini anziani a camminare di più migliorando l’ambiente pedonale. Finanziata dal Dipartimento per la salute dello Stato di New York è stato il primo programma del genere volto ad affrontare i bisogni dei pedoni anziani.

Nel 2008 la Città di New York lanciò il proprio programma Safe Streets for Seniors basandosi sull’esperienza dell’iniziativa di Transportation Alternatives. Attuato in 25 aree dove il tasso di incidenti che vedono coinvolte persone anziane è piuttosto alto, sta cercando di aprire una nuova strada. Alcuni, tra i quali degli anziani che non vivono in queste zone si chiedono se è abbastanza. I dati riportati da T.A. riportano quanto segue:

  • Le persone oltre i 65 anni di età sono il 12% della popolazione, ma nelle statistiche sull’incidentalità, rappresentano il 39% dei pedoni vittime di incidenti avvenuti tra il 2002 e il 2006.
  • A Manhattan il tasso di incidentalità tra i pedoni anziani è 40 volte più alto di quello dei pedoni bambini.

 

 

Rispondi