A Roma si parla di nuova mobilità. Dal basso.

Mentre gli Amministratori della Capitale hanno cominciato a lavorare a quello che diventerà il Piano Strategico per la Mobilità Sostenibile di Roma (qui potete trovarne i principi ispiratori e i nomi delle teste d’uovo incaricate del progetto), la Rete Romana di Mutuo Soccorso invita i cittadini a riflettere e contribuire con le loro idee a quella che deve essere una nuova organizzazione dei trasporti cittadini.

Domani il primo momento di un percorso che, attraverso un calendario di incontri partecipati nei territori da costruire con le comunità locali, permetta ai comitati e alle associazioni di tutta la città di elaborare una idea convisa di mobilità sostenibile, efficiente ed efficace, e sulla sua base di sollecitare con più forza un confronto vero e reale con l’Amministrazioni Comunale e Regionale a partire dalle singole vertenze aperte sul territorio

SABATO 12 DICEMBRE 2009
ORE 9,30/14,30
presso la Facoltà di Ingegneria
“Saletta del “Chiostro”
in Via Eudossiana,18

Rispondi