Breathing the lovely morning air in Delhi traffic

Breathing the lovely morning air in Delhi traffic GUEST POST.  “Anyone who has sat in traffic in an Indian city knows what it feels like to be blasted in the face by the exhaust of a neighboring vehicle.  Despite the potentially important health risks that may be involved with such encounters, relatively few studies have measured in-traffic air pollution in developing world cities, where the combination of congested traffic and high-emitting vehicle fleets make “in-your-face” exposures a feature … Read More

via The Streets of India

Pubblicato da

Enrico

Enrico Bonfatti, dopo aver vissuto e lavorato nella industriosa Lombardia, si è ritirato oggi in una ridente frazione montana delle prealpi venete. Ha avuto il privilegio di poter sperimentare la vita senza il possesso dell'automobile per tredici lunghi anni. Ultimamente lo ha perso a causa del mutato contesto nel quale si trova a vivere e delle politiche di smantellamento del trasporto pubblico in atto ormai da diversi anni nel nostro paese e non solo. Ha dato vita a questo blog nell'ormai lontano 2009, spinto dalla necessità di preservare, per quanto possibile, il quartiere dove viveva dal quotidiano assalto delle lamiere.

Rispondi