Honk! Mappe pedonali a Pontevedra

2013-03-14-123756_176x235_scrot(da Popupcity) La pedonabilità è una campo nel quale sempre più città si stanno impegnando. Le nostre umili gambe passano spesso in secondo piano quando progettiamo i sistemi urbani di trasporto, con amministrazioni comunali che si gettano con passione nella costruzione di corsie ciclabili e strade a perdita d’occhio, completamente dimentiche dei bisogni dei pedoni. Invece di focalizzarsi su  queste modalità di trasporto, Pontevedra nel nord – ovest spagnolo negli ultimi 15 anni ha provato a diventare più camminabile. Ultimamente a Pontevedra è stata messa a punto anche una mappa pedonale in “stile metropolitana”.

Camminare può essere fantastico. Abbracciate gli spazi che vi circondano molto meglio e più in dettaglio rispetto al muovervi in bicicletta o in automobile. L’esplorazione di una città sconosciuta è molto divertente sfrecciando su una bicicletta, ma riuscite realmente ad apprezzare quello che ha da offrire solo attraversandola a piedi. Pontevedra ha messo a punto una mappa che ricorda quella delle linee metropolitane che mostra le locazioni approssimative di alcuni luoghi simbolo e la loro distanza, sia in tempo che in metri, alla quale si trovano da voi, utilizzando Piazza Peregrina come punto centrale.

Metrominuto Pontevedra

La mappa, chiamata Metrominuto  è integrata da una segnaletica verticale disposta in tutta la città che mostra le stesse distanze e tempi di spostamento riportati dalla mappa. Questo garantisce che la camminata non venga percepita come una corveè, ma come qualcosa di divertente e salutare. Rimuove anche l’ostacolo dell’incertezza riguardo alla distanza che può indurre a non spostarsi a piedi.

Tutte le grandi città del mondo dovrebbero dotarsi di una mappa come queta. La conoscenza a priori delle distanze ne renderà l’esplorazione molto più divertente e rilassante. Metrominuto ha semplicemente asfaltato un altro pezzettino della strada verso la pedonalizzazione delle città.

Articolo originale: Metrominuto: The Subway-Inspired Map For Pedestrians

Pubblicato da

Enrico

Enrico Bonfatti, dopo aver vissuto e lavorato nella industriosa Lombardia, si è ritirato oggi in una ridente frazione montana delle prealpi venete. Ha avuto il privilegio di poter sperimentare la vita senza il possesso dell'automobile per tredici lunghi anni. Ultimamente lo ha perso a causa del mutato contesto nel quale si trova a vivere e delle politiche di smantellamento del trasporto pubblico in atto ormai da diversi anni nel nostro paese e non solo. Ha dato vita a questo blog nell'ormai lontano 2009, spinto dalla necessità di preservare, per quanto possibile, il quartiere dove viveva dal quotidiano assalto delle lamiere.

4 pensieri su “Honk! Mappe pedonali a Pontevedra”

Rispondi