Honk! Nuova Mobilità su RealPost

2righeverdetraspRiporto oggi un’intervista, datata ormai più di due mesi fa, che rilasciai al periodico online RealPost Lombardia. Titolo, come spesso succede in questi casi, che “buca” terribilmente il messaggio che più tenevo a far passare (l’allarme sul fatto che molte misure che avulse dal contesto sono sicuramente da accogliere positivamente vengono in realtà utilizzate per “coprire” la ritirata del settore pubblico da qualsivoglia responsabilità) ma pazienza…

27 gennaio 2014

Bonfatti (Associazione Nuova Mobilità): i proventi del carsharing dovrebbero venire reinvestiti nel potenziamento dei trasporti pubblici innescando un circolo virtuoso

Enrico Bonfatti, Presidente dell’Associazione Nuova Mobilità è convinto che il carsharing e i mezzi pubblici, se ben gestiti, siano in grado di sostenersi a vicenda.
Link all’articolo.

##############

Cos’è Realpost

Realpost è un innovativo modello editoriale dedicato ad approfondimenti, opinioni e sentiment. E’ un contenitore di dibattiti on line costruiti intorno a temi di rilevante interesse provinciale, regionale o nazionale.

Per ogni dibattito vengono intervistate dai nostri redattori figure di primaria rilevanza pubblica, a cui risponde un folto pubblico di opinion leader selezionati sulla base della loro passione civica. Questo pubblico non è spettatore passivo, ma protagonista e partecipa attivamente alla costruzione del dibattito.

 

Pubblicato da

Enrico

Enrico Bonfatti, dopo aver vissuto e lavorato nella industriosa Lombardia, si è ritirato oggi in una ridente frazione montana delle prealpi venete. Ha avuto il privilegio di poter sperimentare la vita senza il possesso dell'automobile per tredici lunghi anni. Ultimamente lo ha perso a causa del mutato contesto nel quale si trova a vivere e delle politiche di smantellamento del trasporto pubblico in atto ormai da diversi anni nel nostro paese e non solo. Ha dato vita a questo blog nell'ormai lontano 2009, spinto dalla necessità di preservare, per quanto possibile, il quartiere dove viveva dal quotidiano assalto delle lamiere.

Rispondi