Vision Zero per Denver

Secondo il Denver Post ci sono stati 100 morti per incidenti stradali a Denver dal 2016 ad oggi, ma la città ha deciso che entro il 2030 nessuno morirà più sulle strade.

Denver ha recentemente pubblicato il suo progetto di “Vision Zero“, impegnandosi ad azzerare i morti da traffico entro il 2030. Jesse Paul riferisce i punti principali nel cammino per la realizzazione di questo obiettivo ambizioso “che contempla la messa in sicurezza di corridoi ad alto rischio attraverso la riduzione delle velocità, una migliore illuminazione, la modifica degli spartitraffico e la promozione di una cultura della sicurezza”.

“Sono due anni che la città di Denver sta lavorando al progetto coinvolgendo una serie di soggetti come WalkDenver, BikeDenver, Inter-Neighborhood Cooperation e il comitato di consulenza del Sindaco per ciclabilità e pedonalità” scrive Paul. Come primo passo sono state identificate le aree con maggior bisogno di miglioramenti della sicurezza. In totale il progetto prevede 70 interventi.

Qui sotto il pdf del programma Vision Zero di Denver

Rispondi