Newsletter del Victoria Transport Policy Institute, Autunno 2017

A seguire un estratto della nesletter del VTPI: una fonte di dati aggiornati e autorevoli per i ricercatori e i politici di tutto il mondo. Trovate l’originale completo in inglese a questo indirizzo. Buona lettura.

Il Victoria Transport Policy Institute è un’organizzazione di ricerca indipendente dedicata a sviluppare soluzioni innovative nel campo dei trasporti. Il loro sito web (http://www.vtpi.org ) mette a disposizione molto materiale riguardante un ampio spettro di tematiche nel campo della politica e della pianificazione dei trasporti. VTPI offre anche servizi di consulenza.

di Todd Litman

DOCUMENTI RECENTEMENTE PUBBLICATI DAL VTPI

===================

Evaluating Public Transit Criticism: Systematic Analysis of Political Attacks on High Quality Transit and How Transportation Professionals Can Effectively Respond” (http://www.vtpi.org/railcrit.pdf ). Un trasporto pubblico di eccellenza, come le tranvie urbane o i sistemi di Bus Rapid Transit, e uno sviluppo urbano orientato al trasporto pubblico (Transit Oriented Development, TOD) possono offrire molti benefici, tra i quali quelli diretti all’utenza e quelli indiretti ad altri membri della società. Ci sono parecchi dati che dimostrano una crescente domanda di questo tipo di servizi da parte dei consumatori. Di conseguenza molte comunità locali stanno investendo quote significative dei loro budget per migliorare i trasporti pubblici e incoraggiare iniziative di TOD. Alcuni piccoli ma agguerriti gruppi critici attaccano questi sforzi. Costoro sostengono che le migliorie al trasporto pubblico attirano poca utenza, arrecano vantaggi trascurabili, non costituiscono un impiego efficiente della spesa e sono discriminatorie nei confronti delle fasce di reddito più basse e degli automobilisti. Questa analisi effettua una sistematica valutazione di queste opinioni. Molte delle argomentazioni che le sostengono si basano su informazioni superficiali, incomplete o distorte. Il rapporto descrive anche le risposte adeguate da offrire a chi esprime questo genere di critiche poco accurate. È rivolto quindi ai professionisti del settore trasporti, ai gruppi di attivisti a favore del trasporto pubblico e a chiunque sia in qualche modo interessato a determinare un livello di investimenti ottimale nel trasporto pubblico e nel TOD.

A New Traffic Safety Paradigm” (http://www.vtpi.org/ntsp.pdf ). Nonostante decenni di sforzi per migliorare la sicurezza stradale gli incidenti automobilistici continuano a imporre pesanti costi, in modo particolare negli USA. Servono nuove strategie per perseguire  obiettivi ambiziosi come Vision Zero. Recenti ricerche hanno migliorato la nostra comprensione di come i trasporti e gli utilizzi del territorio agiscano sui rischi del traffico e quindi come le decisioni politiche relative possano migliorare la sicurezza delle strade. Calare queste conoscenze nella pratica quotidiana richiede un cambio di paradigma: l’attuale paradigma favorisce programmi per la sicurezza specifica di alcuni gruppi target come bambini, anziani e disabili, un nuovo paradigma deve riconoscere che tutti gli spostamenti motorizzati comportano dei rischi e quindi favorire strategie che li riducano come quelle che prevedono spostamenti multimodali, schemi di tariffazione efficienti, politiche di sviluppo urbano ispirate alla Smart Growth e altre strategie di gestione della domanda.

Greenhouse Gas Reductions and Implementation Possibilities for Pay-to-save Transportation Price-shifting Strategies” (www.vtpi.org/G&E_GHG.pdf and www.vtpi.org/Greenberg&Evans_GHG_Policies.pdf ), di Allen Greenberg eJohn (Jay) Evans. Questa relazione stima le riduzioni di gas serra che si potrebbero ottenere applicando un pacchetto di politiche dei prezzi che non comportano un aumento dei costi per i consumaotri, tra i quali polizze assicurative pay-as-you-drive e la conversione delle tasse sui nuovi autoveicoli in tasse chilometriche tarate in modo da generare lo stesso livello di entrate. Queste politiche potrebbero venire adottate da regolamenti e leggi statali o federali (Canada). L’applicazione di questo pacchetto potrebbe coprire più dei due terzi della riduzione di emissioni richiesta dall’attuale Clean Power Plan Rule dell’EPA  e garantire una riduzione molto maggiore di quella che si otterrebe con una applicazione di una tassa di 50$ per tonnellata di CO2 equivalente sui carburanti per i trasporti.

Pay-As-You-Drive Insurance in BC – Backgrounder” (http://vtpi.org/PAYD%20in%20BC%20Backgrounder.pdf ). “Le polizze Pay-as-you-drive sono probabilmente la migliore riforma delle politiche dei trasporti di cui abbiate mai sentito parlare”. Questa breve analisi descrive i motivi per i quali è un bene applicare questo genere di polizze in nome della convenienza, della sicurezza e della riduzione delle emissioni. Si tratta di un tema caldo. Todd Litman interverrà presso la Insurance Corporation of British Columbia per sostenere l’introduzione di questo tipo di polizza da parte della Compagnia Assicurativa, fornendo dati riguardanti le modalità con cui gli spostamenti influenzano la probabilità di incidente e quindi i validi motivi che sono alla base dell’applicazione di questo tipo di polizze.

Reforming Municipal Parking Policies to Align With Strategic Community Goals” (http://www.vtpi.org/vpr.pdf ). La città di Victoria è attualmente impegnata in una revisione delle politiche di parcheggio che punta a ridurre gli standard di parcheggio fuori sede stradale. Questi cambiamenti vanno nella giusta direzione, ma sono di modesta entità. Questo breve articolo identifica riforme molto più coraggiose che consentirebbero di rendere compatibili le politiche di parcheggio con altri obiettivi delle comunità locali. Anche se scritto pensando a Victoria l’analisi e le raccomandazioni contenute nel rapporto si adattano a moltissime città.

L’autore:
Todd Litman è fondatore e direttore esecutivo del Victoria Transport Policy Institute, una organizzazione indipendente di ricerca dedicata allo sviluppo di soluzioni innovative nel campo dei trasporti. Il suo lavoro aiuta ad allargare le possibilità di scelte a disposizione nei processi di decision making nel settore della mobilità, a migliorare le tecniche di valutazione e a divulgare concetti specialistici presso il grande pubblico. Lo trovate a 1250 Rudlin Street, Victoria, BC, V8V 3R7, Canada. Email: litman@vtpi.org. Phone & Fax: +1 250-360-1560

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.