Honk! Corsia pedonale protetta

La prima caratteristica per una via che sia accessibile ai pedoni è la dotazione di un marciapiede. Ma ci sono molte vie urbane che mancano di questo elemento, e le città spesso hanno bilanci che non consentono loro di aggiungerlo.

Una soluzione può essere quella indicata dalla foto, scattata a Seattle (ma si possono trovare numerosi esempi anche in Italia) dal Direttore del Dipartimento Trasporti che la definisce una “corsia pedonale protetta” e realizzata con vernice e cordoli in cemento a una frazione della somma necessaria alla posa di un marciapiede.

 

 

Rispondi