Honk! Per un approccio scientifico alla ciclabilità

“È sconsolante, nonostante tutto quello che si è fatto per le bici i nostri concittadini continuano a spostarsi in macchina, proprio non ci vogliono sentire”. Quante volte capita sentire amministratori animati dalle migliori intenzioni pronunciare frasi di questo tipo – scoraggiati dai fallimenti tendono ad addossare le responsabilità del mancato cambiamento alla cittadinanza poco collaborante. È un atteggiamento tipicamente pseudoscientifico quello di dare la colpa del mancato funzionamento della cura – la cui reale efficacia mai è stata sottoposta a indagini serie ed approfondite – al paziente riluttante.

Ma la rassegnata impasse di molti Sindaci ed Assessori può trarre giovamento da questo manuale pubblicato da Bikeitalia che sottolinea l’importanza di adottare un approccio alla ciclabilità fatto di step successivi, in un primo momento introdotti  provvisoriamente per poter essere eventualmente corretti dopo un’attenta misurazione degli effetti ottenuti in termini di aumento del traffico ciclistico.

Buona lettura.

#######

Bikeitalia è il sito di riferimento di chi vuole trasformare l’Italia in un paese ciclabile e per questo vuole fare innamorare i nostri connazionali di quell’oggetto magico e seducente che si chiama bicicletta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.