Mobilità e salute pubblica: cos’hanno in comune.

Quale delle seguenti alternative vi indurrà più facilmente a rallentare lungo una strada urbana? O a indurre la maggioranza degli automobilisti a fare lo stesso?

Kaohsiung 2010. Strategie di condivisione per un pianeta sempre più stretto. Parte I.

Lo share/transport, o co-mobilità, come chiave della soluzione al problema della mobilità urbana. Che permetta il rispetto delle esigenze individuali di spostamento di ognuno nel rispetto dell’ambiente, di un equa distribuzione delle risorse e del futuro del nostro sovraffollato pianeta. E’ questo il messaggio che ci lascia Eric Britton in questa riflessione introduttiva alla conferenza di Kaohsiung. Continua a leggere Kaohsiung 2010. Strategie di condivisione per un pianeta sempre più stretto. Parte I.

Dalla proprietà privata alla fruizione collettiva di beni e servizi: nuovi paradigmi per la mobilità urbana a Taiwan

Dal 16 al 19 settembre si terrà a Kaohsiung (Taiwan) un seminario (il primo al mondo) su quello che gli anglosassoni definiscono share / transport, cioè tutte quelle pratiche, non solo di trasporto, che si pongono nella inesplorata terra di mezzo tra il trasporto pubblico (con orari e percorsi fissi, spesso ampiamente sottofinanziato) e l’auto privata (che garantisce il massimo di flessibilità ma a dei costi – non solo puramente finanziari – e con un livello di inefficienza tali da non poterceli più permettere). Continua a leggere Dalla proprietà privata alla fruizione collettiva di beni e servizi: nuovi paradigmi per la mobilità urbana a Taiwan

La vita senz’auto come obiettivo delle politiche dei trasporti.

– Paul Barter, National University of Singapore

Che concorrenza hanno le automobili nella vostra città? Non intendo concorrenza tra Toyota, Ford o Hyundai. Non intendo nemmeno la concorrenza tra l’automobile e il trasporto pubblico per andare al lavoro questa mattina. Sto parlando della competizione tra uno stile di vita basato sulla proprietà privata dell’auto e un complesso di alternative di trasporto Continua a leggere La vita senz’auto come obiettivo delle politiche dei trasporti.

I politici, la mobilità e il problema del lock-in

Il malinteso spesso soggiacente alle tematiche della mobilità sostenibile consiste nel fatto che questa viene spesso trattata come un problema più tecnico che politico, come se la soluzione si potesse trovare nella semplice adozione di nuove tecnologie nei campi più disparati. La realtà non è così semplice. La mobilità è innanzitutto un problema politico. Purtroppo gli ultimi a capirlo sembrano essere proprio i diretti interessati. Continua a leggere I politici, la mobilità e il problema del lock-in

I conti in tasca alla sostenibilità della politica.

Parlare di sostenibilità va molto di moda negli ultimi tempi. Gli ordini del giorno di diverse istituzioni pubbliche e non sono oggi più che mai pieni di impegni e scadenze che riguardano lo sviluppo sostenibile. Ma sotto questa facciata di efficientismo quanto c’è di davvero efficace? Non molto, stando a quanto ci racconta Alan Atkisson (e non solo lui). Continua a leggere I conti in tasca alla sostenibilità della politica.

Più sani sull’autobus.

Una nuova ricerca pubblicata dalla American Public Transportation Association dimostra come le persone che vivono in quartieri con un trasporto pubblico di buon livello vanno meno in automobile, fanno più esercizio fisico, vivono più a lungo, sono esposti a minore rischio di incidenti e sono generalmente più in salute dei residenti in quartieri con servizi di trasporto pubblico carenti. Continua a leggere Più sani sull’autobus.

Dalla newsletter del Victoria Transport Policy Institute

Oggi un post tratto dal report stagionale del Victoria Transport Policiy Institute, a cura di Todd Litman. Una presentazione completa di questo ultimo report, un utilissimo strumento di approfondimento nel campo della sostenibilità dei trasporti, è disponibile su World Streets (in inglese) a questo indirizzo. Quella che segue è una sintesi dello studio effettuato dal VTPI sull’elasticità dei costi dei trasporti, un indice predittivo delle variazioni della domanda in relazione al prezzo di un bene.

Continua a leggere Dalla newsletter del Victoria Transport Policy Institute